Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Entro la settimana la legge verrà approvata

Alla Camera la manovra finanziaria, fiducia in arrivo


Alla Camera la manovra finanziaria, fiducia in arrivo
26/07/2010, 09:07

ROMA - Inizia oggi alla Camera dei Deputati l'esame della legge di conversione del decreto legge che contiene la manovra finanziaria da 24 miliardi. anche se parlare di "esame" è un termine un po' esagerato. Infatti oggi ci sarà la discussione sulle linee generali della legge, dopo di che il governo già ha annunciato che bloccherà sul nascere ogni discussione o proposta di modifica, mettendo la fiducia. Mercoledì o giovedì dovrebbe esserci l'approvazione definitiva della legge, senza modifiche.
Ma la tensione all'interno della maggioranza è sempre più alta. Da una parte abbiamo la maggioranza berlusconiana del Pdl che attacca sempre più massicciamente il Presidente della Camera Gianfranco Fini e la sua sparuta minoranza; inoltre non mancano continue frecciate - ed anche di più - tra alcuni ex di An e i vertici della Lega Nord, come ha dimostrato il botta e risposta tra il sindaco di Roma Gianni Alemanno e il leader della Lega Nord Umberto Bossi. E' evidente che in queste condizioni il rischio che il Pdl vada sotto in Parlamento è elevatissimo, e questo spiega la necessità dei voti di fiducia. Bisogna in pratica ricattare i deputati, minacciando di non farli rieleggere, in caso di voto negativo, per ottenere il loro poco entusiastico appoggio.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©