Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Alle Europee, la comunità mussulmana di Imperia sostiene PdL e Lega Nord


Alle Europee, la comunità mussulmana di Imperia sostiene PdL e Lega Nord
05/05/2009, 14:05

In occasione delle prossime elezioni amministrative del 6 e 7 giugno ad Imperia anche la comunita' islamica locale e' scesa in campo candidando un proprio rappresentante. Si tratta del giovane Gabriele Piccardo, noto all'interno della moschea locale col nome islamico di Jibril, la cui candidatura ha destato un certo scalpore nel mondo politico locale e all'interno delle comunita' islamiche del nostro paese. Gabriele si candida infatti al Consiglio comune di Imperia in una lista civica "Imperia va Avanti" che sostiene il candidato a Sindaco del Popolo delle Liberta', Paolo Strescino. Il giovane e' noto all'interno della comunita' islamica nazionale per essere il figlio dell'ex segretario dell'Unione delle Comunita' islamiche in Italia (Ucoii), Hamza Piccardo, che e' sempre stato fortemente critico nei confronti della politica dell'attuale governo in particolare in tema di immigrazione e integrazione dei musulmani.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©