Politica / Regione

Commenta Stampa

Alvino (Pdl) ai Verdi su laurea honoris causa a Lettieri: “Titolo conferito nella massima trasparenza”


Alvino (Pdl) ai Verdi su laurea honoris causa a Lettieri: “Titolo conferito nella massima trasparenza”
04/04/2011, 14:04

“Vorrei anzitutto far sapere a Borrelli e Cesarano che la proposta di conferimento della Laurea honoris causa a Gianni Lettieri risale ad un anno fa e che rientra in un percorso che ha visto il coinvolgimento della Facoltà di Giurisprudenza della Parthenope, di tutti gli organi accademici e, soprattutto, del Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica”. Lo afferma, in una nota, Federico Alvino, preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Parthenope e candidato al Consiglio comunale col Pdl, che risponde alle accuse lanciate dai rappresentanti dei Verdi sul titolo conseguito dal candidato sindaco del Pdl Gianni Lettieri a gennaio 2011. “Non vedo dove sia la stranezza – rimarca Alvino – già in passato il nostro Ateneo ha conferito quel titolo ad altri imprenditori che si erano distinti nei campi dell’economia, della giurisprudenza e di altri settori, tra cui i fratelli D’Amato e Gianni Punzo. Si tratta, dunque, di una prassi consolidata presso la nostra Università che assegna quel riconoscimento secondo una procedura rigidamente disciplinata”. E, sulle accuse di accordi pre-elettorali per un eventuale incarico di assessore, Alvino risponde: “Se avessi fatto accordi per ottenere un assessorato non mi sarei candidato. Credo che la legittimazione, in questo caso, debba venire solo dal consenso popolare”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©