Politica / Regione

Commenta Stampa

Alvino (Pdl): “Trasloco di Edenlandia solo una manovra politica per favorire clientelismi”


Alvino (Pdl): “Trasloco di Edenlandia solo una manovra politica per favorire clientelismi”
21/02/2011, 16:02

“Inviterò Cesare Falchero in commissione Attività produttive ad illustrare il piano di riqualificazione e sviluppo del parco. Così che, a fronte di ipotetici ed assurdi trasferimenti, ci si industri sui concreti strumenti da utilizzare per risollevare le sorti dell'intero comprensorio”. Lo dichiara in una nota Federico Alvino, consigliere comunale del Pdl e presidente della commissione consiliare Attività produttive, che rimarca: “Dopo un tavolo di confronto con il presidente di Edenlandia si smaschererà una volta per tutte l'amministrazione Iervolino che, attraverso la Mostra d'Oltremare, lavora per la delocalizzazione da diverso tempo senza proporre un vero modello di sviluppo dell'area compresa tra parco divertimenti, ex cinodromo ed ex palazzetto dello sport Mario Argento, questi ultimi ridotti a ruderi. Mettiamo pure che sul suolo di Edenlandia nasca il camping per il Forum delle Culture e dopo? Si darà spazio ad una nuova speculazione edilizia? Una volta trasferito il parco giochi si costruiranno forse altri palazzi? Questo trasferimento è forse una manovra per favorire qualche cooperativa edilizia, legata a partiti politici, che ha già pronti i progetti?”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati