Politica / Regione

Commenta Stampa

Amato: Caldoro riferisca in aula se esiste ancora la maggioranza uscita dalle urne


Amato: Caldoro riferisca in aula se esiste ancora la maggioranza uscita dalle urne
11/02/2011, 13:02

«E’ necessario che il Presidente della Giunta venga a riferire urgentemente in aula, prima della discussione sul bilancio, sul quadro politico della maggioranza» lo afferma il Consigliere regionale Antonio Amato «A seguito delle ultime esternazioni del Presidente del Consiglio e le prime dichiarazioni di Caldoro riportate dalle stampa, bisogna chiarire se esiste ancora la maggioranza uscita dalle urne o se l’UDC viene messa alla porta. Siamo in un momento estremamente delicato, alla vigilia dell’approvazione del bilancio e di decisioni amministrative delicatissime come l’individuazione dei nuovi direttori delle ASL. La giunta sta già vivendo gravi ed evidenti fibrillazioni, che determinano un’impasse preoccupante su temi di primaria importanza come trasporti, bonifica delle acque e sanità. E mentre la conferenza Stato – Regioni affronta il taglio di quasi il 50% dei trasferimenti per il welfare, non sappiano in merito quale posizione abbia assunto la Regione Campania. Si ha l’impressione» dice Amato «di essere in una palude che arresta qualsiasi possibilità di programmazione e sviluppo, mentre si continua a procedere con accette e ghigliottine per decapitare teste e progetti. Il presidente Caldoro» conclude Amato «ha il dovere di affrontare in aula la tenuta politica della sua maggioranza e della sua giunta. Dobbiamo capire chi governa oggi la regione Campania e quali progetti ha, perché al momento si scorge solo una fitta e raggelante nebbia»

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©