Politica / Regione

Commenta Stampa

Ambrosino: "giù le mani da Sementa"


Ambrosino: 'giù le mani da Sementa'
15/04/2011, 17:04

"Giù le mani da Luigi Sementa. L’attuale comandante del corpo della Polizia Municipale di Napoli è una delle poche, se non l’unica medaglia che questa amministrazione comunale può mettersi in petto. L’azione di prevenzione e repressione del crimine voluta da Sementa sin dal giorno della sua nomina, nel luglio 2008, se da un lato ha reso più sicura la città, dall’altro è servita a far ritrovare dignità e motivazioni a un corpo di polizia schiacciato da un’infinità di scandali e prostrato da decenni di inefficienze.
Mi auguro che gli incontri programmati tra il candidato sindaco del Pdl e il “partito della protesta” di via De Giaxa non vogliano essere il preludio dell’allontanamento del generale dai suoi uffici.
Cacciare via Sementa sarebbe una certa ed ennesima iattura per la nostra città. Un progetto che Fli contrasterà con ogni mezzo, nella convinzione che la via della legalità per Napoli passa anche per il coraggio e l’indubbia professionalità di uomini come Sementa, che del senso dello Stato e del bene della collettività hanno fatto vangelo e non una bandiera da sventolare in campagna elettorale.". Così un Comunicato stampa del consigliere comunale Raffaele Ambrosino (Fli).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©