Politica / Napoli

Commenta Stampa

Ambrosino: "qualcuno non vuole commissione controllo su Bagnoli"


Ambrosino: 'qualcuno non vuole commissione controllo su Bagnoli'
17/02/2012, 11:02

"Ringraziamo Italia dei Valori e i suoi consiglieri comunali componenti la commissione per il voto favorevole che hanno espresso su Andrea Santoro quale presidente della commissione di controllo sulle attività della Bagnolifutura spa la cui istituzione, ricordiamo, è resa obbligatoria dallo stesso statuto della società di trasformazione urbana.
La loro decisione responsabile avrebbe finalmente sbloccato l’avvio di questo organismo di controllo per attuare il serrato il controllo dei cronoprogrammi e per verificare l’adempimento di tutte le attività demandate alla società di trasformazione urbana che accusa ritardi su un progetto di riqualificazione che sembra ormai irraggiungibile.
Visto che le opposizioni in consiglio comunale sono due, come ricordano i consiglieri di maggioranza che hanno impedito l’elezione, non capiamo perché si
pretenda una candidatura unanime che, evidentemente, in questo caso non ci
può essere, tanto più che servono almeno otto voti per essere eletti, che le due opposizioni insieme non raggiungono. Evidentemente qualcuno ha interesse che questa commissione non si insedi e non controlli.
Noi continueremo a svolgere il ruolo di soggetti generosi che convergono sulle cose utili per la città rinunciando a improduttivi scontri muscolari, ricordando a qualcuno che le spaccature tra terzo polo e Pdl, oggi così criticate, sono state comode e bene accette in campagna elettorale.
"

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©