Politica / Napoli

Commenta Stampa

Amendola (Pd), Sodano faccia passo indietro


Amendola (Pd), Sodano faccia passo indietro
04/10/2013, 16:25

NAPOLI - “Tommaso Sodano si dimetta da vicesindaco di Napoli. Dopo la condanna ad un anno ricevuta per l'aggressione ad un pubblico ufficiale dovrebbe avere la dignità di fare un passo indietro”. A dichiararlo è Enzo Amendola, segretario regionale del Pd Campania.
“Luigi de Magistris  continua a ripetere che quella partenopea è “la giunta della legalità”,  omettendo di proposito tra un tweet e l’altro – aggiunge Amendola – le varie inchieste che hanno colpito parte della sua squadra di governo, compreso lui”.
“L’episodio che riguarda Sodano è gravissimo e segue di pochi giorni la cacciata dell’assessore Pina Tommasielli, messa alla porta dal sindaco per l’ennesimo scandalo giudiziario”, continua.
“De Magistris e il suo vice traggano le dovute conseguenze, ma facciano in fretta per il bene della città", conclude Amendola.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©