Politica / Politica

Commenta Stampa

Amente su ritardo borse di studio

"Danneggiano famiglie già in difficoltà per crisi economica

Amente su ritardo borse di studio
16/07/2013, 16:47

NAPOLI – Borse di studio e forum dei Giovani. Sono queste le priorità della commissione Politiche giovanili che nella giornata di martedì 16 luglio 2013 ha visto l’insediamento della neo vicepresidente Mafalda Amente (Popolo della Libertà). 

“Diversi Comuni non sono nelle condizioni di pagare le borse di studio 2011/2012 per l’anno scolastico appena concluso perché la Regione Campanianon ha ancora adottato il decreto di assegnazione dei fondi – ha dichiarato Amente – La commissione si metterà al lavoro sin da subito per capire il perché dei ritardi che di certo non agevolano le famiglie meno abbienti in un periodo particolarissimo per la nostra economia. Troppo spesso non ci si rende conto che quelli che per le istituzioni possono essere semplici ritardi burocratici, per le famiglie in difficoltà sono veri e propri problemi”.

 

Diritto allo studio ma non solo, vista che l’attenzione della vicepresidente Amente è focalizzata anche sui Forum dei Giovani. “E’ incredibile che un organo tanto utile sia per le amministrazioni che per i ragazzi non sia presente in tutte le città della provincia di Napoli – ha concluso il consigliere regionale del Pdl – Urge uno screening per capire dove ed in che modo intervenire per far sì che nel più breve tempo possibile il Forum dei Giovani possa essere una realtà partecipativa e democratica nell’intero territorio partenopeo”.  

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©