Politica / Regione

Commenta Stampa

Anche a Napoli studenti in piazza contro la Gelmini


.

Anche a Napoli studenti in piazza contro la Gelmini
08/10/2010, 15:10

NAPOLI – “ Alle porte del futuro irrompe una generazione”, questi gli slogan degli studenti napoletani questa mattina in piazza. Lottiamo per una scuola pubblica, contro la riforma Gelmini, che Taglia di 8 miliardi di euro alla scuola pubblica, 150 milioni di euro all’anno per la scuola privata, licenziamento di 84 mila docenti e 43 mila lavoratori, impoverimento della didattica e affossamento del diritto allo studio. Ma ecco le loro proposte obbligo scolastico fino a 18 anni, sussidio per gli studenti con reddito familiare basso, gratuità dei libri di testo, piano decennale sull’edilizia scolastica, stabilizzazione dei precari e adeguamento delle risorse per l’istruzione. La scuola pubblica è un inestimabile patrimonio per il futuro dei giovani, per questo gli studenti vogliono difenderla con ogni mezzo.

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©