Politica / Napoli

Commenta Stampa

Andrea Santoro (Fli): "Azienda napoletana mobilitá in piena crisi finanziaria"


Andrea Santoro (Fli): 'Azienda napoletana mobilitá in piena crisi finanziaria'
28/06/2012, 15:06

"Il ritardo di una settimana nel pagamento degli stipendi del personale dell'ANM è solo la punta di un iceberg".
Inizia il capogruppo di FLI in Consiglio comunale Andrea Santoro, che prosegue:
"Per questo mese gli stipendi, senza i premi di produttivitá, verranno erogati il 4 luglio grazie al provvidenziale pagamento da parte del Comune di Napoli di una vecchia fattura del quarto trimestre 2007. Ma a luglio il problema si ripresenterá, dovendo pagare anche la quattordicesima ai dipendenti, e non sará facile trovare una soluzione.
Il Comune di Napoli deve quattro anni e mezzo di arretrati all'azienda. Adesso anche la Regione Campania inizia a ritardare il trasferimento delle risorse, devono ancora essere saldati i mesi di marzo ed aprile.
Quale è la strategia, svendere la societá ai privati? Boicottare il processo di fusione tra le societá di trasporto pubblico cittadino voluto dal Consiglio comunale?
Caldoro e De Magistris si facciano promotori di un incontro teso a definire il futuro finanziario dell'ANM. Lo devono innanzitutto ai lavoratori ma anche alle tante aziende che lavorano nell'indotto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©