Politica / Napoli

Commenta Stampa

Andrea Santoro (FLI): «Consiglio comunale senza maggioranza»


Andrea Santoro (FLI): «Consiglio comunale senza maggioranza»
25/01/2013, 11:24


    Il capogruppo di FLI al Consiglio comunale di Napoli Andrea Santoro ha rilasciato la seguente nota:
    «Questa mattina, pur presenti in aula, i consiglieri di FLI ed UDC hanno deciso di non rispondere all'appello per l'apertura del Consiglio Comunale, che è quindi andato deserto, per dimostrare plasticamente lo stato di sofferenza in cui versa la maggioranza in Consiglio comunale, ormai non più autosufficiente neanche a garantire il numero legale per aprire le sedute».
    «Siamo altresì delusi da come la Giunta sta affrontando la predisposizione del piano finanziario che entro martedì prossimo dovrà essere approvato per dare seguito alla dichiarazione di pre-dissesto e per poter quindi ottenere il finanziamento messo a disposizione dal Governo Monti per Napoli nella misura di oltre 260 milioni di euro. Nonostante anche noi di FLI e dell'UDC avessimo votato l'adesione al decreto 174, nessuno dell'Amministrazione si è poi preoccupato di renderci partecipi delle scelte che si stanno prendendo in merito al piano finanziario».
    «Alla luce di quanto sta accadendo, appare evidente che è a serio rischio l'approvazione del piano di rientro entro i termini previsti dalla legge. Con la maggioranza assente nessuno potrà chiedere a noi dell'opposizione di votare un atto di cui ancora non si conoscono i contenuti».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©