Politica / Napoli

Commenta Stampa

ANRC, Marco Monsurrò: “Regate America’s Cup, un atto di coraggio per la città”


ANRC, Marco Monsurrò: “Regate America’s Cup, un atto di coraggio per la città”
02/03/2012, 12:03

Napoli – “Le World Series dell’America’s Cup rappresentano per Napoli una grande opportunità che consente alla città ed alla fascia costiera di uscire da un immobilismo che da anni ingessa la produttività cittadina e dell’intera regione”. Marco Monsurrò, presidente dell’Associazione Nautica Regionale Campana che a fine marzo organizzerà la 25.ma edizione dell’expo in mare Navigare, vuole così evidenziare le valenze della manifestazione velica mondiale.

“Non si tratta solo di promozione territoriale per Napoli – prosegue Monsurrò – ma soprattutto di una primavera evolutiva, basata su di una rinnovata collaborazione tra istituzioni e forze imprenditoriali, che può rilanciare l’economia di una città e di un territorio da anni in declino. Finalmente la passione ed il coraggio di portare avanti un programma ambizioso ed impegnativo hanno vinto”.

Così come lo scorso anno toccò a Navigare rappresentare il primo evento, scelto dalla ACN, per promuovere le WS America’s Cup, anche quest’anno Navigare in mare, precedendo di soli sette giorni l’inizio delle regate, si propone come il “red carpet” della manifestazione. A Baia, sede dell’evento che inizierà il prossimo 24 marzo e che terminerà il 1° aprile, si lavora intensamente per ospitare iniziative dell’America’s Cup.

“Con i vertici della società ACN, che comprende Comune e Provincia di Napoli, Regione Campania e Unione Industriali, stiamo definendo azioni che possano risultare opportunità valide per promuovere al meglio questa stupenda iniziativa – conferma Marco Monsurrò –, e da Baia, sede dell’antico porto romano, potrebbero giungere novità inedite, magari inattese. Durante la cerimonia inaugurale di Navigare (24 marzo ore 12,00), dove sono stati invitati i vertici di ACN, illustreremo le azioni collaborative”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©