Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Junker: "L'Europa è sull'orlo della recessione"

Anticipato a mercoledì l'incontro tra Monti e la Merkel

Purchasing managers si è attestato a 48,3 punti

Anticipato a mercoledì l'incontro tra Monti e la Merkel
04/01/2012, 19:01

BRUXELLES - "L'Europa è sull'orlo della recessione". Lo ha dichiarato Jean-Claude Juncker, presidente dell'Eurogruppo e premier del Lussemburgo. Per Juncker, l'Europa deve agire in modo adeguato al rallentamento economico. Intanto si è appreso che la cancelliera tedesca Angela Merkel incontrerà a Berlino mercoledì il premier italiano Mario Monti. Lo ha detto il portavoce del governo tedesco George Streiter a Berlino.  "I colloqui saranno su temi bilaterali internazionali, sulla situazione nell'Eurozona e sugli sviluppi della situazione economica in Europa". Si tratta della prima visita diplomatica del premier italiano nella capitale tedesca, dove Monti vedrà Merkel per un pranzo di lavoro. L'incontro con Monti avverrà due giorni dopo la visita del presidente francese Sarkozy a Berlino. Il premier italiano si recherà inoltre a Londra per vedere il primo ministro britannico David Cameron il 18 gennaio.
Notizia fresca di giornata riguarda il Purchasing managers index, o pmi che si è attestato a 48,3 punti, in leggera risalita dai 47 punti del mese precedente e al di sopra dei 47,9 punti indicati nella stima preliminare. I dati, riferiti dal centro studi Markit economics, si sono rivelati lievemente superiori anche alle attese medie degli analisti, ma anche così restano orientati alla contrazione dato che in questa indagine, come in altre analoghe, i 50 punti rappresentano la soglia di demarcazione tra espansione e calo dell'attività delle imprese.

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©