Politica / Politica

Commenta Stampa

Per il leader dell’Idv rappresentano la vera alternativa

Antonio Di Pietro: alle Primarie votare Bersani o Vendola


Antonio Di Pietro: alle Primarie votare Bersani o Vendola
17/11/2012, 09:30

ROMA - Il leader dell’Idv, Antonio Di Pietro, è intervenuto in merito alle primarie del Pd e ha esortato il suo elettorato, a votare i candidati che rappresentano un’alternativa al governo tecnico del Professore Monti.

L’ex Pm ha detto: “Prendiamo atto con soddisfazione, che questa proposta è contenuta nel programma di Vendola ma anche in quello di Bersani. L’obiettivo dell’Italia dei Valori è realizzare un partito, un movimento politico che fa il suo dovere non solo perché ci sono io ma perché ci sono migliaia di persone e dirigenti nelle istituzioni che fanno il loro dovere: per questa ragione il 15 dicembre iniziamo una fase costituente che ci porterà a un congresso partecipativo dove tutti potranno presentare le loro mozioni e indicare le loro aspirazioni”.
Il leader dell’Idv ha poi aggiunto: “Non c’è niente di meglio per il fondatore di un partito di vedere camminare ciò che ha creato con le proprie gambe. Non lascio ma raddoppio, darò tutto me stesso, per costruire una realtà che possa camminare con me e anche oltre me. Alle prossime elezioni e in futuro state pur certi che l’Idv e il suo gabbiano ci saranno e saranno presenti”.

In merito al movimento di Beppe Grillo Di Pietro ha precisato: “Non possiamo seguire il progetto di Grillo che è un progetto di mera protesta. Noi sentiamo la responsabilità di costruire un’alternativa progressista e di governo”.

E a coloro i quali gli hanno fatto notare un possibile calo di consensi rispetto al suo partito, l’ex Pm ha detto con forza: “ L’Idv giù? Mai trovato un sondaggio che ci azzecca. In questi anni non ho mai trovato un sondaggio che abbia azzeccato il risultato finale, ogni volta ci hanno dato una percentuale e ogni volta, grazie a Dio, l’abbiamo smentita. Mi dispiace dirlo ma se fosse per noi, l’impresa dei sondaggi fallirebbe”.

 

 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©