Politica / Regione

Commenta Stampa

Appello Cosenza contro tagli rischio frane


Appello Cosenza contro tagli rischio frane
01/09/2011, 12:09

L'assessore ai Lavori Pubblici della Regione Campania con delega alla Difesa del Suolo Edoardo Cosenza esprime “fortissima preoccupazione” per la manovra finanziaria del Governo che prevede la possibilità di effettuare ulteriori tagli al FAS (Fondo Aree Sottoutilizzate).

In particolare il taglio previsto per le spese dei ministeri rischia di cancellare completamente il anche il finanziamento del piano straordinario del ministero dell'Ambiente per la riduzione del Rischio idrogeologico. La Regione Campania ha già sottoscritto un Accordo di Programma Quadro con il ministero per 110 milioni di euro ed è in procinto di firmare un atto aggiuntivo per 15 milioni. Il programma è già stato attivato: si tratta di 120 opere essenziali per la riduzione del Rischio frane incombente in tutte le province campane, che verrebbero cancellate con gravissimo indebolimento delle politiche regionali di difesa del suolo.

L'assessore Cosenza lancia un appello a tutti i parlamentari campani, ai capigruppo al Senato e al presidente della Commissione Bilancio affinchè venga modificato il punto della manovra finanziaria che interviene in un ambito così importante per la sicurezza dei cittadini, soprattutto per un territorio come quello campano strutturalmente fragile e soggetto a frequenti calamità idrogeologiche, come purtroppo le recenti tragiche frane di Sarno, Nocera, Ischia e Atrani confermano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©