Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Da oggi una rivoluzione contro i cittadini

Approvata la fiducia, l'acqua potabile è privata


Approvata la fiducia, l'acqua potabile è privata
18/11/2009, 17:11

ROMA - Con 320 sì e 270 no, la Camera dei deputati ha dato la fiducia al governo, approvando la conversione in legge del cosiddetto "decreto salva infrazioni". E' stata approvata anche la norma che obbliga gli enti pubblici che ancora non l'hanno fatto a privatizzare la gestione dell'acqua potabile.
Si tratta di una norma che va contro gli interessi dei cittadini, perchè trasforma un bene essenziale come l'acqua in una semplice merce di scambio. Tanto è vero che anche la Lega Nord ha espresso perplessità, anche se poi hanno votato massicciamente a favore, riservandosi però - almeno a parole - di far approvare una nuova legge che blocchi questo processo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©