Politica / Regione

Commenta Stampa

Approvazione del regolamento di attuazione della legge sulla dignità sociale


Approvazione del regolamento di attuazione della legge sulla dignità sociale
28/07/2009, 16:07

Approvato all’unanimità in VI commissione del Consiglio Regionale su proposta di Alfonsina De Felice, assessore regionale alle Politiche sociali, il regolamento che attua la legge sulla dignità sociale, completando il quadro normativo sull’assistenza sociale in Campania.
Le nuove norme regolano l’accreditamento e la vigilanza delle strutture che gestiscono il sistema integrato dei servizi sociali stabilendo, tra l’altro, i parametri per la redazione di un albo regionale, l’apporto dei centri di volontariato e l’elezione dei membri della consulta del terzo settore.

“Con questo provvedimento – ha dichiarato il consigliere Franco Casillo, presidente della VI commissione – si mette finalmente ordine nei servizi sociali. Il lavoro è stato portato a termine dopo aver recepito gli emendamenti e le proposte sia del terzo settore sia delle organizzazione sindacali. Dopo l’approvazione nei mesi scorsi della legge sulla cooperazione sociale, con questo provvedimento si da attuazione alla legge regionale sulla dignità sociale” ha terminato Casillo.

L’assessore De Felice ha dichiarato: “E’ un momento significativo soprattutto per l’approvazione all’unanimità e per il lavoro proficuo della VI Commissione. Oggi abbiamo licenziato un regolamento importante che da nuova linfa alla legge sulla dignità sociale e che ha come finalità quella di mettere ordine al complesso mondo delle Politiche sociali. Si conclude così – ha terminato la De Felice – un importante riassetto normativo che consentirà ai cittadini campani di godere di servizi sociali di qualità”.

Il provvedimento approvato oggi ha un capitolo apposito con norme volte a valorizzare l’apporto dei centri servizi per il volontariato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©