Politica / Regione

Commenta Stampa

Armato (PD): "Fincantieri, basta rinvii"


Armato (PD): 'Fincantieri, basta rinvii'
12/04/2011, 17:04

"Piena solidarietà ai lavoratori dello stabilimento Fincantieri di Castellammare che si sono incatenati davanti alla sede della Fincantieri di Roma per la difesa dello stabilimento di Castellammare" è stata espressa dai senatori del Pd Teresa Armato, Alfonso Andria, Annamaria Carloni, Franca Chiaromonte, Vincenzo De Luca e Maria Fortuna Incostante. "E' gravissima l'assenza di risposte e di certezze. Troppi i ritardi. Ingiustificato l'immobilismo del Governo e della Regione Campania, nonostante le proteste di queste settimane e lo sciopero generale del 25 marzo scorso". "Sono oltre un migliaio i lavoratori in cassa integrazione dello stabilimento di Castellammare e dell'indotto; di quest'ultimo, oltre un centinaio non percepiscono lo stipendio perché non è stata fatta richiesta di cassa integrazione dalle rispettive ditte. La nostra attenzione, come ha confermato il segretario nazionale del Pd Bersani - ha sottolineato Armato - su questa grave crisi è e sarà altissima" "Chiediamo pertanto al ministro dello sviluppo economico Paolo Romani e alla Regione Campania di avviare il prima possibile un tavolo di confronto per dare risposte risolutive con un serio piano industriale che - ha concluso Armato -tenga conto del rilancio del settore, ormai paralizzato, e del mantenimento degli attuali livelli occupazionali".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©