Politica / Napoli

Commenta Stampa

Arte, Romano: ci inorgoglisce presepe napoletano a S.Pietro


Arte, Romano: ci inorgoglisce presepe napoletano a S.Pietro
01/12/2013, 17:28

NAPOLI - "Il presepe napoletano a San Pietro e' motivo di grande orgoglio per noi campani ed esprime quel sentimento di famiglia e di solidarieta' sociale di cui il nostro territorio e' capace". E' quanto afferma il presidente del Consiglio regionale Paolo Romano che aggiunge: "un particolare riconoscimento va agli artigiani della nostra arte presepiale che, pur tra le difficoltà economiche e organizzative del territorio, riescono a tenere alto il livello di questo immenso patrimonio della Campania e dell'Italia".

"Il sindaco De Magistris accende le luminarie su Napoli ma lascia al buio San Gregorio Armeno. Un folle paradosso". E' quanto afferma Paolo Romano, presidente del Consiglio regionale. "Mentre il nostro patrimonio di arte presepiale viene orgogliosamente mostrato a tutto il mondo nella Basilica di San Pietro a Roma, De Magistris continua a 'snobbare' San Gregorio Armeno, i suoi artigiani, i commercianti, i tanti cittadini che da tutte le parti di Italia vengono ad ammirare questo luogo unico al mondo -aggiunge l'esponente di Nuovo Centrodestra, per il quale "sarebbe ora che il sindaco di Napoli entrasse finalmente in sintonia con la citta' e con i suoi bisogni, ma - conclude il presidente del Consiglio regionale -,credo che i napoletani non siamo più' disponibili nei confronti di un sindaco che e' venuto meno a tutti gli impegni con la citta'".

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©