Politica / Regione

Commenta Stampa

Passariello:Iniziativa che restituisce dignità al territorio

Asilo nido nell’area confiscata di Marano


Asilo nido nell’area confiscata di Marano
13/07/2009, 17:07

“Voglio plaudire a nome di tutta la commissione Anticamorra all’iniziativa proposta dal Comune di Marano di costruire un nuovo asilo nido su un terreno confiscato alla criminalità organizzata. – lo afferma in una nota l’on. Luciano Passariello, presidente della Commissione Regionale Anticamorra - In un comune come quello di Marano, infatti, che vanta purtroppo una delle più alte densità criminali della regione, riappropriarsi del territorio attraverso la costruzione di un servizio da offrire a tutta la cittadinanza ha un valore simbolico che travalica il gesto concreto. I cittadini campani hanno in questo modo la prova tangibile della strenua lotta alla camorra che lo Stato sta mettendo in campo e soprattutto la consapevolezza che alla fine l’attività criminale è sempre una deturpazione del territorio e della volontà di vivere normalmente della maggioranza dei cittadini campani. Per questo motivo – conclude Passariello – mi attiverò fin da subito affinchè la Regione e l’Assessorato competente risolva nel più breve tempo possibile tutti i passaggi burocratici necessari alla costruzione del nuovo asilo nido di Marano.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©