Politica / Politica

Commenta Stampa

Assemblea Nazionale WELFARE CONTRO LA CRISI


Assemblea Nazionale WELFARE CONTRO LA CRISI
26/03/2012, 10:03

Il Partito della Rifondazione Comunista promuove il 28 marzo prossimo a Napoli, presso l'hotel Terminus di Piazza Garibaldi, un'assemblea nazionale dal titolo "WELFARE NELLA CRISI, WELFARE CONTRO LA CRISI".

Si tratterà di un'importante iniziativa politica nazionale a cui parteciperanno rappresentanti di Enti Locali, Politica, Terzo Settore, Sindacati, lavoratrici e lavoratori sociali, cittadine e cittadini, in un territorio come quello partenopeo che può essere teatro di una sperimentazione importante di nuovi modelli di sviluppo e benessere.

L'assemblea, promossa per affrontare il tema delle politiche del welfare locale in un dibattito pubblico, parte dalla constatazione della drammatica situazione che vivono i servizi territoriali a causa di tagli selvaggi a fondi e trasferimenti. Il rischio principale di tutto ciò è la chiusura di questi servizi, con le relative derive caritatevoli e privatistiche, la perdita di posti di lavoro, la precarizzazione dei diritti.

L'intento di questa importante iniziativa di incontro e confronto è quello di rilanciare un modello condiviso di welfare pubblico universalistico, capace di rispondere efficacemente ai bisogni vecchi e nuovi della cittadinanza.

I temi del welfare locale, con tutte le sue declinazioni, sono spesso sottovalutati da politica e media, ma riguardano la vita di milioni di persone. E' necessario far nascere un coro di voci che dia forza ad una battaglia locale e nazionale al fine di rendere esigibili diritti costituzionali, come quelli all'assistenza, all'inclusione sociale e lavorativa, alla dignità della persona. Una battaglia che chiede di rivedere il patto stabilità interno dei Comuni, di fermare la modifica dell'articolo 81 della Costituzione (vincolo di pareggio di bilancio), di definire livelli essenziali di assistenza sociale, di ripristinare i fondi sul sociale. Su questi punti un'alleanza tra politica, istituzioni, sindacati e associazioni è possibile e soprattutto necessaria.

Un Welfare State forte è utile nella crisi, ma è utile anche per uscirne perché contribuisce ad uno sviluppo economico e occupazionale sostenibile.







ALL'ASSEMBLEA INTERVERRANNO NELL'ORDINE:




Pietro Barbieri, Presidente nazionale Federazione Italiana Superamento Handicap




Antonio D'Alessandro, Segretario Federazione Prc NapolI




Sergio D’Angelo, Assessore alle Politiche sociali Comune di Napoli




Roberta Fantozzi, Responsabile nazionale Lavoro e Welfare Prc




Gianni Ferrara, Costituzionalista




Antonio Ferraro, Responsabile nazionale Politiche Sociali Prc




Lorenzo Guerini, Sindaco di Lodi e delegato ANCI al Welfare




Angelo Marano, Economista, dirigente pubblico




Gianluigi Pegolo, Responsabile nazionale Democrazia, Istituzioni, Partecipazione Prc




Tommaso Sodano, Vicesindaco Comune di Napoli




Raffaele Tecce, Responsabile nazionale Enti Locali Prc




Riccardo Terzi, Segretario nazionale Spi-Cgil




CONCLUDERA'




Paolo Ferrero, Segretario nazionale Prc




E' invitato il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©