Politica / Regione

Commenta Stampa

ASTIR, Salvatore: “sofferenza lavoratori merita serieta’”


ASTIR, Salvatore: “sofferenza lavoratori merita serieta’”
27/03/2013, 16:14

“La sofferenza dei lavoratori Astir, così come quella dei tantissimi dipendenti delle società partecipate della Regione e dei precari in genere, merita il massimo della rispetto e impone la massima serietà a chi è chiamato a rappresentare le istituzioni”.

Così il presidente del Gruppo federato ‘Caldoro Presidente’ del Consiglio regionale della Campania, Gennaro Salvatore, che aggiunge:

“Se oggi in aula ho puntato i piedi sul testo originario dell’ordine del giorno relativo alla vertenza Astir è proprio per il rispetto che si deve alla disperazione delle circa 500 famiglie dei lavoratori Astir. In Consiglio regionale si sta procedendo nella massima celerità possibile ad approvare un Bilancio che traccia l’unica strada utile a garantire un futuro quanto meno sereno a queste famiglie e prendo atto con piacere che lo abbiano compreso anche i sindacati”.

“Approvare un ordine del giorno che avrebbe rischiato di ingenerare confusione e false aspettative non sarebbe stato degno di un’assemblea legislativa. Ecco perché - conclude Salvatore - ho chiesto le dovute modifiche al documento che, ora sì, rende giustizia al lavoro dell’intero consiglio e soprattutto del governo regionale”.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©