Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Lunedì il sottosegretario attiverà tavolo di confronto

Atitech, Letta convoca i sindacati


Atitech, Letta convoca i sindacati
17/04/2009, 13:04

Lunedì prossimo il Sottosegretario Gianni Letta convocherà i sindacati e tutte le parti interessate per attivare il tavolo di confronto sul futuro di Atitech.

A darne notizia è stato il commissario straordinario di Alitalia Augusto Fantozzi intervenuto presso la III Commissione del Consiglio Regionale della Campania.

 “Il nostro obiettivo è salvaguardare la professionalità di Atitech” – ha aggiunto Fantozzi – che ha auspicato il raggiungimento di un accordo tra le parti, invitando “da non politico, la politica a trovare una soluzione di buon senso”.

“Nel transitorio – ha aggiunto Fantozzi nel corso del suo intervento in Commissione - Alitalia si impegna a fornire da subito aerei ad Atitech in modo da consentirle di proseguire la manutenzione pesante a prezzo di mercato, ma concordati tra le parti; dovrà essere redatto, inoltre, un piano industriale e occorrerà un ridimensionamento di organico”.

Fantozzi ha, inoltre, evidenziato che nella riunione che sarà convocata lunedì prossimo “la cordata-Lettieri potrà presentare la propria offerta per Atitech, così come altri soggetti imprenditoriali interessati potranno farlo, anche se fino ad oggi non si è fatto avanti nessuno”.

L’audizione presso la III Commissione è stata promossa dal Presidente Giuseppe Sarnataro (Pd) e ha visto la partecipazione del Vice Presidente del Consiglio Regionale della Campania, Salvatore Ronghi, dei consiglieri regionali Giuseppe Maisto (Idv), Nicola Caputo (Pd), Vito Nocera (Prc), Antonio Amato (Pd), Stefano Buono (Verdi), Angelo Giusto (Ls), Pietro Diodato (An), Giuseppe Sagliocco (FI), e degli assessori regionali alle attività produttive e al lavoro Andrea Cozzolino e Corrado Gabriele, e dei rappresentanti sindacali di Cgil, Cils, Uil, Ugl e Sdl.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©