Politica / Regione

Commenta Stampa

Al neo centro commerciale di Ponticelli occupati i tetti

Auchan: alcuni operai protestano per le mancate assunzioni


Auchan: alcuni operai protestano per le mancate assunzioni
04/03/2010, 16:03

NAPOLI - Questa mattina gli abitanti di Ponticelli ed una delegazione dei Verdi hanno protestato sui tetti dell'Auchan di via Argine, per le presunte mancate assunzioni promesse agli abitanti del quartiere. Da tre giorni, alcuni operai che hanno lavorato alla costruzione dell’impianto, hanno occupato i tetti dell’ipermercato per chiedere un confronto con i vertici dell'azienda. La protesta è appoggiata dai Verdi "L'Auchan non è il centro commerciale dei napoletani - spiegano il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ed il capogruppo al comune Luigi Zimbaldi che stamattina si sono arrampicati sui tetti assieme ai cittadini del quartiere - e certamente non degli abitanti di Ponticelli dove sorge la mega struttura. Il 40% dei 330 posti in organico doveva essere riservato agli abitanti della zona e sopratutto ai giovani e invece sono rimasti tutti con un pugno di mosche in mano. Inoltre il 65% degli assunti non sono neanche della provincia di Napoli. La protesta in atto è solo la prima contro un sistema economico che non fornisce risposte lavorative al nostro territorio. La cosa più incredibile poi è che i responsabili della struttura ci hanno dato appuntamento a Milano è lì che si decide il futuro della nostra città".

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©