Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Augusto Santori (PDL): “Intermundia tagliata da giunta Alemanno perché spreco evidente”


Augusto Santori (PDL): “Intermundia tagliata da giunta Alemanno perché spreco evidente”
24/02/2011, 16:02

“Intermundia è un’iniziativa che si svolgeva a Piazza Vittorio nell’ambito delle festicciole che la passata giunta comunale di centrosinistra ebbe modo di organizzare per tributare un’ ideologia multietnica a spese dei contribuenti e caratterizzate dalla scarsissima partecipazione”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV.

“Siamo quindi soddisfatti nell’aver notato che uno dei primi atti della giunta Alemanno – insiste Santori – fu proprio quello di porre fine a questo genere di iniziative, soprattutto perché pesavano sul bilancio comunale rispetto ai risultati raggiunti: un vero e proprio schiaffo alle tante associazioni che richiedono fondi per poter organizzare iniziative più rappresentative e alle quali viene puntualmente sbattuta la porta in faccia da questo Municipio, giustificando lo sgarbo con la carenza sistematica di fondi e i tagli operati da Alemanno”.

“Mentre alcuni quartieri di nuova urbanizzazione e altre realtà tradizionali del Municipio – conclude Santori – vorrebbero organizzare feste di quartiere e patronali ma non hanno i fondi a disposizione per poterle concretizzare, Paris festeggia Intermundia e accusa il Sindaco di aver tagliato l’ennesimo spreco”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©