Politica / Napoli

Commenta Stampa

Aumento Tangenziale, Pisani: "E' intollerabile, ancora una volta colpiti i cittadini"


Aumento Tangenziale, Pisani: 'E' intollerabile, ancora una volta colpiti i cittadini'
30/12/2011, 13:12

“Il nuovo aumento previsto per la Tangenziale di Napoli è inammissibile. L’ennesima stangata che si abbatte sui cittadini napoletani. E’ necessario che il sindaco De Magistris e tutte le autorità competenti intervengano subito sulla questione e trovino soluzioni per agevolare i partenopei sempre più tartassati”. Lo ha detto l’avvocato Angelo Pisani, presidente dell’associazione NoiConsumatori, in merito al nuovo rincaro del pedaggio della Tangenziale di Napoli che da gennaio passerà da 85 a 90 centesimi.

“E’ scandaloso che qui a Napoli il pedaggio della Tangenziale aumenti di anno in anno - continua Pisani – mentre nelle altre città italiane è totalmente gratuito. Chiediamo subito l’intervento delle istituzioni affinché trovino una soluzione a questa incresciosa situazione che danneggia i cittadini già costretti a subire l’aumento del prezzo dei carburanti ed a sostenere per giunta anche l’addizionale regionale sulle accise. E’ una condizione paradossale ed intollerabile – conclude Pisani – anche perché sull’asse viario non vengono svolti in modo costante e continuativo nemmeno gli interventi di pulizia. A Napoli usare l'auto è oramai un lusso”.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©