Politica / Regione

Commenta Stampa

Autonomia tributaria, Sommese insedia tavolo con ANCI e ANPCI


Autonomia tributaria, Sommese insedia tavolo con ANCI e ANPCI
06/05/2013, 14:23

L’assessore alle Autonomie locali della Regione Campania Pasquale Sommese ha insediato oggi a palazzo Santa Lucia il tavolo tecnico con le associazioni dei comuni (ANCI) e dei piccoli comuni (ANPCI) per l’autonomia tributaria.

 Il gruppo di lavoro, composto da 9 persone in rappresentanza dei firmatari del protocollo d’intesa con la Regione, ha la funzione di individuare lo strumento organizzativo più idoneo per la disciplina del modello gestionale da utilizzare, e le modalità di collaborazione tra le parti con la definizione dei diritti e degli obblighi di ciascuno. I partecipanti al tavolo svolgeranno i propri compiti a titolo gratuito.

“L’obiettivo verso cui ci muoviamo d’intesa con ANCI E ANPCI – ha detto l’assessore Sommese – è favorire l’associazionismo delle autonomie per garantire un appropriato trasferimento dei servizi di riscossione.

“Siamo convinti – ha aggiunto l’assessore – che la costituzione di una figura soggettiva autonoma scaturente dalla cooperazione tra gli enti, sia la risposta giusta per rendere più incisiva l’azione di contrasto all’evasione fiscale e per migliorare progressivamente il rapporto con i contribuenti.

“ANCI e ANPCI hanno assicurato il loro contributo per una gestione ottimale dei servizi tributari. Sono certo che il nuovo modello che verrà disegnato dagli esperti riuniti in questo tavolo saprà individuare le soluzioni più efficaci a tutela degli enti creditori e dei cittadini”, ha concluso Sommese. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©