Politica / Politica

Commenta Stampa

Aversa, Castaldo: “puntiamo al ballottaggio”


Aversa, Castaldo: “puntiamo al ballottaggio”
03/04/2012, 17:04

AVERSA- “Abbiamo formato una lista composta da persone che hanno una storia di cittadinanza attiva, giovani, professionisti, rappresentanti delle forze dell’ordine, operai. Credo che ci toglieremo grosse soddisfazioni”. Sono le parole del candidato a sindaco di Democrazia & Territorio Antimo Castaldo, subito dopo l’ufficializzazione della lista che lo appoggerà alle prossime elezioni amministrative del 6 e 7 maggio. “Sono ventiquattro candidati al Consiglio comunale i quali, insieme al sottoscritto, puntano in alto, puntano a raggiungere un ballottaggio che non è affatto un sogno impossibile. La nostra forza sta nei due anni di impegno sul territorio in cui abbiamo dialogato con gli aversani, nel nostro programma innovativo e condiviso, presentato ai cittadini in anticipo rispetto alle altre forze politiche, nella nostra coerenza e nel credere fortemente alle tre parole che campeggiano intorno al nostro simbolo: fiducia, responsabilità e uguaglianza. Tale convinzione mi porta a dare la mia disponibilità e quella dei candidati consiglieri a sottoscrivere la ‘Carta di Pisa’, il codice etico che promuove la cultura della trasparenza e della legalità negli enti locali, promosso dall’associazione Avviso Pubblico. E’ un atto, non solo formale ma di sostanza, che invito a compiere anche agli altri candidati sindaci e candidati al Consiglio comunale. Sono curioso di sapere quanti di loro accoglieranno questa proposta”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©