Politica / Regione

Commenta Stampa

Avvocati del Mediterraneo, in convegno a Napoli

Continuano gli eventi dell'Unione Avvocati del Mediterraneo

.

Avvocati del Mediterraneo, in convegno a Napoli
15/04/2011, 14:04

NAPOLI - L’ Unione degli Ordini degli Avvocati del Mediterraneo, nata da un’iniziativa intrapresa nell’anno 2008 dagli Ordini degli Avvocati di Rabat e di Napoli che il 18 luglio, presso l’Ordine degli Avvocati di Rabat, hanno siglato un protocollo di gemellaggio. L’Unione degli Ordini Forensi del Mediterraneo promuove il rispetto dei diritti dell'uomo, della democrazia e dello Stato di diritto, contribuisce alla pace e all’amicizia, promuove la conoscenza ed il dialogo tra il mondo musulmano e cristiano, avvicina le due rive del Mediterraneo, rafforzando le relazioni tra gli Ordini.

L’Avvocatura del Mediterraneo, che ha le stesse radici culturali, si deve proporre nel rispetto della Sua funzione sociale quale portatrice del progetto che coinvolge pariteticamente tutti gli Ordini dei Paesi Arabi. Il 2010 è un anno fondamentale per il programma socio-economico di tutta l’area del Mediterraneo in quanto il nostro Mare diventerà area di libero scambio. In tale nuova era l’Avvocatura dei Paesi del Nord e del Sud del Mediterraneo deve essere protagonista di tale grande progetto.

L’organismo prevede uno Statuto che coinvolga tutti i rappresentanti degli Ordini degli Avvocati che si affacciano sul Mediterraneo. L’Unione degli Ordini degli Avvocati del Mediterraneo deve rappresentare quel collante tra il mondo delle imprese e la cultura dei rispettivi Paesi per renderne attiva l’integrazione tra le nostre realtà.

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©