Politica / Regione

Commenta Stampa

Bacino Destra Sele, approvato il Piano sul dissesto idrogeologico


Bacino Destra Sele, approvato il Piano sul dissesto idrogeologico
01/07/2010, 14:07

Si è svolta la riunione del Comitato istituzionale Autorità di Bacino Destra Sele. Alla riunione, presieduta dall'assessore regionale ai Lavori Pubblici, Difesa Suolo e Protezione Civile Edoardo Cosenza, hanno preso parte tra gli altri il segretario generale dell'Autorità di Bacino Stefano Sorvino e i rappresentanti delle Province.

Era presente il vice presidente della Giunta regionale Giuseppe De Mita.

Il Comitato ha approvato il nuovo piano stralcio per l'assetto idrogeologico dell'Autorità di Bacino Destra Sele, competente su 39 Comuni che vanno da Massa Lubrense a Battipaglia, compresa la città di Salerno.

“Il Piano, che ridefinisce le aree a rischio e traccia un programma degli interventi, è stato predisposto – ha detto l'assessore Edoardo Cosenza - anche grazie all'utilizzo di sistemi innovativi, come i rilevamenti satellitari, che hanno permesso di avere una visione dettagliata del territorio”.

“Si tratta – ha dichiarato il segretario generale dell'Autorità di Bacino Destra Sele Stefano Sorvino - di uno strumento fondamentale per la salvaguardia delle aree di competenza dell'Autorità dal rischio idrogeologico, basti pensare alla Costiera Amalfitana. Ad oggi possiamo dire che circa il 20 per cento del territorio è a rischio idrogeologico elevato o molto elevato”.

Commenta Stampa
di Paola Picillo
Riproduzione riservata ©