Politica / Politica

Commenta Stampa

Insulti agli altri parlamentari di centrosinistra

Bagarre alla Camera, i grillini danno del lobbysta a Tivelli (Pd)


Bagarre alla Camera, i grillini danno del lobbysta a Tivelli (Pd)
21/12/2013, 15:08

ROMA - Ancora una volta, gli esponenti del Movimento 5 Stelle dimostrano quanto in basso si può scendere pur di avere un titolo di giornale. Nelle dichiarazioni di voto fatte sulla legge di stabilità, ha parlato Giorgio Sorial, il quale ha accusato Carlo Tivelli di essere il lobbysta che decide quali dovranno essere le mosse del Pd, dando seguito ad un video già apparso sul blog di Grillo, nel quale si lancia la stessa accusa. E mentre parlava, gli altri grillini hanno alzato dei fogli su cui compariva la faccia di Tivelli e la scritta: "Caro Pd, decido io". Inoltre ha affermato, senza mezzi termini, che il successivo intervento del capogruppo Pd Roberto Speranza, avrebbe contenuto "un sacco di fregnacce" (come se ci fosse qualche politico che non ne dice, pentastellati in testa, ndr). Termini e comportamenti stigmatizzati dalla presidente dell'aula, Laura Boldrini, che ha più volte invitato i grillini a mantenere un comportamento più decoroso e consono al loro ruolo e all'aula in cui stanno. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©