Politica / Regione

Commenta Stampa

Ballottaggi Napoli, Iapicca: "troppi egoismi nel centrodestra"


Ballottaggi Napoli, Iapicca: 'troppi egoismi nel centrodestra'
31/05/2011, 17:05

“Stupisce il risentimento di chi teme di non aver avuto sufficiente visibilità nella lista che lo ha eletto”. Lo afferma il responsabile e referente regionale di Forza del Sud, Maurizio Iapicca, commentando le affermazioni del neo consigliere comunale, Domenico Palmieri.
“Quando parlavamo del 5,5 per cento dei consensi conquistati da Forza del Sud – rileva il parlamentare – davamo per acclarato che si trattasse di un successo conquistato con il contributo di tutti i candadati e di quanti si riconoscono all’interno della coalizione che ha partecipato alla formazione della lista ‘Forza del Sud – Socialisti liberali’. Ma visto che Palmieri ci tiene a puntualizzare, bene farebbe a notare anche che, dopo di lui, per trovare il secondo candidato socialista bisogna scivolare al decimo posto”.
“Questo – aggiunge il deputato – sta a significare che qualche autorevole personaggio all’interno del suo partito, non ha pensato alla lista, ma molto più egoisticamente a mettere al sicuro l’elezione di Palmieri. E una volta raggiunto il risultato ha ritenuto esaurita la sua missione, fregandosene di Lettieri e di eventuale premio di maggioranza che avrebbe visto triplicare la presenza di Forza del Sud all’interno del consiglio comunale”.
“Chiarito ciò, riteniamo che il vero problema all’interno del centrodestra non sia la miopia politica di qualche eletto in crisi di visibilità, ma, al contrario, la mancanza di una reale volontà di rinnovamento. Quello stesso cambiamento che non è riuscito a far proprio il Pdl campano e nemmeno chi non ha colpevolmente voluto guardare più in là del proprio naso. Comunque – conclude Iapicca – sono convito che Palmieri ha tutte le carte in regola per ben rappresentare la lista che lo ha eletto. Ovvero Forza del Sud e i Socialisti liberali”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©