Politica / Politica

Commenta Stampa

Calo delle affluenze alle urne, meno 21 per cento

Ballottaggi Sicilia, Ragusa passa ai grillini. Grillo esulta

Il Pd perde a Messina. 18 sindaci su 20 al centrosinistra

Ballottaggi Sicilia,  Ragusa passa ai grillini. Grillo esulta
24/06/2013, 18:00

MESSINA-  Il turno di ballottaggio delle amministrative vede trionfare a Ragusa il candidato del Movimento Cinque Stelle, Federico Piccitto, che sbaraglia con il 69,35% il suo sfidante Giovanni Cosentini, sostenuto da Pd, Udc, Il Megafono e Liste civiche, che raccoglie solo il 30,65% dei consensi con poco più di 9.000 voti.

 Su Twitter Grillo esulta: "Ragusa è 5 Stelle! Federico Piccitto ha vinto e con lui tutti i cittadini ragusani" .

 Crolla a picco l'affluenza in Sicilia per queste elezioni amministrative: i numeri dell'Ufficio elettorale della Regione siciliana, il dato complessivo della partecipazione  è del 46,19% con un calo del 21,72%.

I comuni interessati alle elezioni sono sedici, tra i quali e tre capoluoghi Messina Siracusa e Ragusa.

Sulla questione affluenza i numeri parlano chiaro: il record negativo spetta a Siracusa, dove si sono recati alle urne solo il 35% dei votanti contro il 66,2% dell'anno precedente, seguita poi da Messina e Ragusa che hanno riportato rispettivamente il 45,81% di affluenza, con un calo del 24,41%, e il 49,10%, con una contrazione del 14,39 %.

 

Commenta Stampa
di Flavia Stefanelli
Riproduzione riservata ©