Politica / Napoli

Commenta Stampa

Banco di Napoli, Coletta (Ugl):"Auguri a neo presidente Barracco"


Banco di Napoli, Coletta (Ugl):'Auguri a neo presidente Barracco'
20/04/2012, 14:04

“A nome dell’Ugl Credito esprimo le più vive congratulazioni a Maurizio Barracco per il prestigioso incarico che gli è stato affidato”.

Lo dichiara il vice segretario nazionale dell’Ugl Credito con delega al gruppo Intesa Sanpaolo, Mario Coletta, commentando la nomina di Maurizio Barracco a presidente del Banco di Napoli, che “rappresenta una garanzia per quanti, come noi, credono che il Mezzogiorno abbia potenzialità per ripartire sul piano sociale ed economico. Il nostro auspicio è che il neo presidente del Banco di Napoli sappia riequilibrare il rapporto che il gruppo Intesa Sanpaolo ha con i territori in cui è presente e che spesso privilegia le aree settentrionali del Paese”.

“In tal senso - prosegue il sindacalista - è opportuno ricordare che il Banco di Napoli, pur essendo posseduto totalmente da Intesa Sanpaolo, non ha nell’assetto azionario una fondazione di riferimento che garantisca ritorni positivi per l’area meridionale. Quindi è la banca che deve direttamente supplire a questa carenza”.

“Nella consapevolezza che il Banco di Napoli è la prima azienda del gruppo ISP per risultati, sportelli e numero di clienti, siamo persuasi - conclude - che l’alto profilo del neo presidente Barracco riuscirà a ridare alla banca un ruolo di primo piano anche nell’assetto del Gruppo”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©