Politica / Politica

Commenta Stampa

Bandiere blu, Romano: "Lavoro Regione premia golfo di Napoli"


Bandiere blu, Romano: 'Lavoro Regione premia golfo di Napoli'
15/05/2012, 12:05

“L'ulteriore aumento del numero di Bandiere blu attribuite alla Campania è la testimonianza di un grande lavoro che è stato avviato in regione per quanto riguarda il miglioramento del nostro mare e per una corretta gestione dell’ ambiente a 360 gradi.”

L'assessore al Ciclo integrato delle acque e all'Ambiente di Palazzo Santa Lucia Giovanni Romano ha espresso soddisfazione per l'attribuzione dei 13 vessilli da parte della Fondazione per l'educazione ambientale.

“Fa piacere che anche una località all'interno del Golfo di Napoli, Punta Faro/Gradola di Anacapri, sia stata premiata. Questa bandiera blu consente a una delle località più rinomate in assoluto di tornare a splendere, dopo gli spiacevoli episodi degli anni passati.

“In particolare – ha sottolineato Romano - hanno influito in modo positivo gli allacciamenti delle reti fognarie dei Comuni, sollecitati dalla Regione, all’ impianto di depurazione di località La Selva di Anacapri. In generale, va ricordato che la Giunta regionale della Campania sta dedicando grande impegno e attenzione proprio alla risorsa mare e alla depurazione: non a caso, su 22 Grandi Progetti, ben 5 riguardano interventi atti a migliorare la balneabilità delle acque marino-costiere. Progetti che valgono, complessivamente, 526 milioni di euro e che consentiranno un radicale miglioramento della situazione. Nel frattempo, si sta procedendo all'avvio delle procedure di gara per la rifunzionalizzazione dei depuratori di Cuma, Regi Lagni, Marcianise, Acerra e Napoli Nord, per un impegno di risorse superiore a 170 milioni di euro; l’Assessorato ha programmato anche il finanziamento per 89 milioni di euro per la rifunzionalizzazione dell'impianto di depurazione di Napoli Est e per 80 milioni di euro per i 2 impianti al servizio di Forio d'Ischia-Serrara Fontana e Lacco Ameno-Casamicciola.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©