Politica / Regione

Commenta Stampa

Bando Mehari, Caldoro: "vettura Siani segno legalità"


Bando Mehari, Caldoro: 'vettura Siani segno legalità'
10/08/2012, 12:12

“La Mehari di Giancarlo Siani rappresenta, come la Stele della Memoria, un segno di legalità nella nostra regione. Per questo auspico la partecipazione più ampia al concorso di idee promosso dalla Fondazione Pol.i.s. con il supporto di Regione Campania, Provincia di Napoli, Comune di Napoli e Municipalità Vomero – Arenella.”

Così il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro sul bando per l'installazione artistica della vettura sulla quale è stato ucciso Giancarlo Siani, i cui termini scadono il 23 agosto, ad un mese esatto dal 27° anniversario della morte del cronista.

“Per vincere la battaglia contro la criminalità organizzata, contro la camorra è fondamentale non solo l'eccellente lavoro svolto da Magistratura e forze dell'Ordine, ma anche un intenso lavoro di sensibilizzazione alla cultura della legalità, soprattutto tra i giovani”, conclude Caldoro. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©