Politica / Politica

Commenta Stampa

Scelta gradita anche all'interno della Banca Centrale

Bankitalia: il premier sceglie Ignazio Visco come governatore


Bankitalia: il premier sceglie Ignazio Visco come governatore
20/10/2011, 20:10

ROMA - Alla fine, nella lotta tra Maurizio Saccomanni e Lorenzo Bini Smaghi per il posto di governatore della Banca d'Italia, la spunta l'outsider: Ignazio Visco. Napoletano, 62 anni, è vicedirettore di Bankitalia. La sua nomina è stata comunicata verso le 19 dal Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, dopo un vertice tra con Gianni Letta, Giulio Tremonti, Umberto Bossi, Roberto Calderoli e Renato Brunetta.
La nomina più probabile sembrava quella di Bini Smaghi, ma le forti tensioni provenienti da Bankitalia, che non volevano un governatore proveniente dall'esterno, hanno contribuito molto a frenare il favorito. Addirittura si era parlato di dimissioni da parte di alcuni componenti del board della Banca Centrale italiana, nel caso in cui fosse stata confermata la nomina del componente della BCE.
Resta ora da vedere quale sarà la reazione della Francia adesso. Infatti, secondo autorevoli voci, Berlusconi aveva garantito a Sarkozy le dimissioni di Bini Smaghi in modo che la Francia potesse nominare alla BCE qualcuno al posto dell'uscente Jean Claude Trichet. Adesso che non sarà così, che cosa succederà?

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©