Politica / Politica

Commenta Stampa

Scadenze nuova tassa fissate con riforma

Baretta su Imu: obiettivo via 1a rata e Service Tax

Possibile anche gennaio

Baretta su Imu: obiettivo via 1a rata e Service Tax
20/08/2013, 17:33

ROMA – Il sottosegretario all'Economia,  Pier Paolo Baretta,  interpellato dall’agenzia ANSA, ha precisato che  ''L'obiettivo del governo innanzitutto è di cancellare la rata di giugno definitivamente e di varare al più presto la nuova service tax che consenta di superare l'Imu''. E  che ''la data di pagamento della prima rata della nuova tassa sarà definita nella riforma stessa''. La prima scadenza potrebbe essere già a dicembre, in sostituzione della seconda rata Imu, a meno che il Pdl non ne chieda lo slittamento a gennaio. Per la cancellazione definitiva della prima rata ''il governo è impegnato a coprire i 2,4 miliardi necessari con il decreto che sarà varato a fine mese '', ha  spiegato  il sottosegretario, ricordando che ''con il superamento dell'Imu e l'introduzione della nuova Service Tax il governo metterà a disposizione dei Comuni almeno 2 miliardi '' per far sì che ''il risultato complessivo sia un minore esborso da parte dei cittadini ''.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©