Politica / Regione

Commenta Stampa

Cassano si difende: "Non mi vergogno"

Bari, aspirante sindaco 'ruba' programma politico


Bari, aspirante sindaco 'ruba' programma politico
21/04/2011, 20:04

BARI - Un aspirante sindaco del Pd della Puglia, Emanuele Cassano, ha rubato il programma politico-amministrativo del 2005 di un sindaco uscente di Pergine, nel Trentino, Renzo Anderle. Secondo la Gazzetta del Mezzogiorno che ha riportato la notizia, il programma è stato ricopiato "fedelmente" con una piccola differenza: la proposta del nuovo polo sanitario - riabilitativo che a Palo non c'è. Cassano che è candidato nel comune barese di Palo del Colle, a 17 km da Bari, si difende: "'Non mi vergogno, non aveva senso modificare quel programma elettorale perche' condivido tutto il suo contenuto, compresi i toni. Ho badato alla sostanza e non alla forma''. L'ex sindaco di Pergine ha spiegato inoltre che Cassano gli ha chiesto di poter utilizzare un suo vecchio programma elettorale. "Non ho copiato nulla e che ho chiesto al sindaco di poter prendere ispirazione dal suo programma', ha aggiunto Cassano.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©