Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Berlusconi: a L'Aquila niente new town e a settembre fuori dalle tende


Berlusconi: a L'Aquila niente new town e a settembre fuori dalle tende
03/07/2009, 11:07

Apertura oggi del "L'Aquila day", un workshop organizzato dal Ministero delle Finanze. E solita conferenza stampa-monologo da parte del Presidente del Consiglio, SIlvio Berlusconi. Il quale, tornando sulla situazione di L'Aquila ha detto che non verrà costruita alcuna new town, ma si inseriranno nuovi elementi nelle vecchie città ricostruite. Inoltre lo Stato stanzierà i soldi necessari per la ricostruzione delle 500 chiede crollate o danneggiate dal sisma. Ed infine ha rinnovato la promessa che a settembre tutti gli quilani saranno fuori dalle tende.
Certo, c'è da chiedere dove andranno, visto che al posto delle tende ci dovrebbero essere prefabbricati in legno, che non sono ancora arrivati nè sono stanziati soldi per il loro acquisto. Voglio sperare che Berlusconi non vorrà fargli passare l'inverno in mezzo alla strada.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©