Politica / Regione

Commenta Stampa

La sinistra è nemica del paese

Berlusconi a Napoli tra fischi e proteste


.

Berlusconi a Napoli tra fischi e proteste
30/06/2009, 16:06

"Purtroppo all'ingresso c'era una manifestazione organizzata, mi dicono dalla Cgil che manda i soliti 15-50 persone a scaricarmi addosso tutti gli improperi inimmaginabili. Domani i giornali titoleranno: 'Berlusconi fischiato a Napoli'. Ma io so che la Napoli vera non e' quella di questi ragazzotti fuori ma siete voi". Sono state queste le parole del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi intervenuto all'assembla annuale dell'Unione industriali di Napoli. "Quelli che sentite sono gli organizzati della sinistra...". Il presidente del Consiglio viene contestato da un gruppo di lavoratori dell'Atitech e disoccupati organizzati che protesta contro il governo a pochi metri all'interno della galleria Umberto I. Poi coglie l'occasione per prendersela con l'opposizione: "Ahime' abbiamo questa sinistra che si dovrebbe vergognare di tutto quello che fa agli effetti la nemica del Paese".

Commenta Stampa
di Agostino Falco
Riproduzione riservata ©