Politica / Parlamento

Commenta Stampa

L'ex premier ribadisce: "Soltanto la storia potrà giudicare"

Berlusconi a Paris-Match: "La mia avventura non finisce qui"

"A Monti regalerei un vaso pieno di pazienza"

Berlusconi a Paris-Match: 'La mia avventura non finisce qui'
14/12/2011, 19:12

PARIGI - «Berlusconi: è finita la commedia»: questo il titolo scelto dal settimanale francese Paris-Match, che domani uscirà in edicola con una lunga intervista esclusiva all'ex presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. «A 75 anni, (Berlusconi,ndr.) ha il gesto dello charmeur e il sorriso sulle labbra», osserva Paris Match, sottolineando che il Cavaliere «ha dato la sua prima intervista ai nostri inviati speciali con calore e professionalità». L'intervista è accompagnata da alcune foto del Cavaliere, che è stato ritratto dal giornale davanti alla sua scrivania, mentre riaggiusta il polsino al giornalista francese, e seduto in poltrona, con alle spalle un albero di Natale di cristallo. Al termine dell'incontro, racconta Paris-Match, il Cavaliere si è congedato dagli inviati del settimanale indicando una grande tavola imbandita per 12 persone, nella sala da pranzo. «È per il bunga-bunga di stasera!», ha ironizzato l'ex premier, secondo quanto scrive Paris-Match.  Alla domanda se avesse fiducia nel governo Monti, Berlusconi risponde che l'attuale premier «ha dimostrato in numerose occasioni, anche quando era commissario europeo, di essere una persona di buon senso». «Del resto - aggiunge il Cavaliere - sono io che ho spinto nel 1994 per la sua nomina, e l'avrei anche preso volentieri come ministro nel mio governo. Sulle scelte politiche, il suo governo dovrà ottenere il sostegno del Parlamento nel quale la mia coalizione è ancora maggioritaria». Quanto alla sua avventura politica, Berlusconi ribadisce che «non è ancora finita» e che «solo la storia potrà giudicare».

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©