Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Ma Bonaiuti smentisce: "Mai detto nulla"

Berlusconi: "Abbiamo sbagliato i candidati alle elezioni"


Berlusconi: 'Abbiamo sbagliato i candidati alle elezioni'
25/05/2011, 17:05

MILANO - Riunione di SIlvio Berlusconi con lo stato maggiore del Pdl, in vista dei ballottaggi di domenica prossima. Secondo le indiscrezioni, il Presidente del Consiglio si sarebbe lamentato che non sono state scelte le persone giuste da candidare alle elezioni (cosa che non è certio piaciuta a Letizia Moratti e a Gianni Lettieri, che domenica affrontano i ballottaggi in due delle principali città italiane). Inoltre ha detto che aver politicizzato troppo il voto è stato un errore. Tuttavia, ha rassicurato, "Il Pdl è ancora il partito più forte in Europa, dopo le elezioni di medio termine".
Poi ha aggiunto che comunque le elezioni sono andate bene, checchè ne dicano "la sinistra e i giornali della sinistra". Ed ora bisogna puntare ai ballottaggi perchè "dare le città in mano all'estrema sinistra è una follia. Siamo in campo per restarci".
Tuttavia, successivamente, una nota di Paolo Bonaiuti ha smentito le ricostruzioni fatte, asserendo che il premier non ha mai fatto apprezzamenti sulle candidature presentate dal Pdl.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©