Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Di Pietro:premier intervenga nei Tribunali dove è processato

Berlusconi: "Accordo sulla giustizia o interverrò in Parlamento"


Berlusconi: 'Accordo sulla giustizia o interverrò in Parlamento'
29/10/2010, 15:10

BRUXELLES (BELGIO) - Nuovo attacco del Presidente del Consiglio SIlvio Berlusconi contro i magistrati, a margine della riunione che si sta tenendo a Bruxelles per il Consiglio Europeo. Affrontando il problema giustizia, ha nuovamente detto che la magistratura è "un macigno sulla vita della nostra democrazia". Poi l'annuncio: "Sto preparando un intervento in Parlamento per chiarire la nostra e la mia posizione sull'intervento nel nostro Paese della magistratura. Non voglio anticipare interventi rispetto ad accordi che ci possano fare arrivare a una riforma globale della giustizia. Ma se ciò non avvenisse, allora farò un intervento per dire qual è oggi la situazione della giustizia e della magistratura in Italia, senza ipocrisie".
A rispondere al premier è Antonio DI Pietro, leader dell'Italia dei Valori: l'unico intervento che Berlusconi dovrebbe fare è "quello nelle Aule dei tribunali, dove si svolgono i suoi processi. Lasci stare la riforma della giustizia perché tutti sanno che affidarla lui è come affidare il pronto soccorso a Dracula".

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©