Politica / Parlamento

Commenta Stampa

BERLUSCONI: COMMISSARIATI I COMUNI CHE NON RISPETTERANNO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA


BERLUSCONI: COMMISSARIATI I COMUNI CHE NON RISPETTERANNO LA RACCOLTA DIFFERENZIATA
01/07/2008, 19:07

Parlando dell'emergenza rifiuti e delle iniziative intraprese dal Governo per fronteggiarla, Berlusconi, da Napoli, ha ribadito che nel decreto è previsto il commissariamento dei comuni che non rispetteranno la raccolta differenziata. Nello stesso sono anche indicati i tempi necessari per comunicare alle famiglie residenti nei comuni interessati la dislocazione dei cassonetti e i tempi d'avvio della raccolta e per consentire ai comuni di organizzarsi con i contenitori per incrementarla.

"Se la Campania dovesse avere bisogno di un aiuto per lo smaltimento dei rifiuti lo chiederà innanzitutto alle regioni più vicine e poi a quelle del nord".
Berlusconi ha confermato che il Ministro Raffaele Fitto sta dando vita ad un tavolo con i presidenti delle varie regioni.
Il premier ha esortato le scuole, le famiglie, le parrocchie e, ovviamente, i media a diffondere la "cultura" della raccolta differenziata, step indispensabile per uscire definitivamente dall'emergenza.


 

Commenta Stampa
di Serena Grassia
Riproduzione riservata ©