Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Berlusconi, De Girolamo: plaudo onestà intellettuale madre di Nadia


Berlusconi, De Girolamo: plaudo onestà intellettuale madre di Nadia
21/01/2011, 17:01

“Voglio dare atto all’onestà intellettuale della signora Maria Luigia Peluso, la madre di Nadia Macrì, che, intervistata da Carlo Tarallo sul Corriere del Mezzogiorno on line, non ha esitato a smentire la figlia sulle bufale propinate ad Anno Zero sul conto di Berlusconi, dandone peraltro ampia e plausibile motivazione”.

Così l’onorevole Nunzia De Girolamo, Parlamentare e coordinatrice del Pdl di Benevento, che aggiunge:

“Il dubbio, inoltre, che l’intervista andata in onda ad Anno Zero non fosse proprio diretta e limpida lo abbiamo del resto avuto tutti. Soprattutto quando, a proposito della telefonata che la Macrì avrebbe ricevuto dal presidente Berlusconi, l’intervistatore, che non dovrebbe certo conoscere già la risposta a meno che non sia concordata, la incalzava per farle dire in che modo si era presentato telefonicamente a lei il Premier (“Sono il sogno degli italiani, sei Nadia Macrì?”, ndr)”.

“Francamente la cosa non mi meraviglia - ha aggiunto l’onorevole De Girolamo – avendo io stessa, nel corso di una recente puntata di Porta a Porta, rimarcato l’inaffidabilità e l’inattendibilità di questa ragazza”.

“Mi scoraggia e mi rattrista invece profondamente, - conclude l’esponente del Pdl - il fatto che nel 2011 vi siano ancora tante ragazze che credono davvero che certe scorciatoie possano conseguire il successo nella vita. E che vi sia ancora qualcuno disposto a darvi credito”.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©