Politica / Politica

Commenta Stampa

L'ha detto al vertice tenuto dopo l'incontro col premier

Berlusconi: "Dobbiamo appoggiare Monti o ci rimettiamo"


Berlusconi: 'Dobbiamo appoggiare Monti o ci rimettiamo'
17/05/2012, 09:05

ROMA - Il Pdl continuerà a sostenere il governo Monti. E' questo il sunto dell'incontro tenuto ieri sera tra i vertici del Pdl, in cui Silvio Berlusconi ha riferito il risultato dell'incontro avuto col Presidente del Consiglio Mario Monti. Il quale ha convinto il Cavaliere che in questo momento far cadere il governo avrebbe effetti negativi sul Paese e sui partiti, in quanto il nostro Paese è ancora sotto il tiro dei mercati, come dimostra lo spread che si mantiene oltre i 400 punti.
E questo ha riferito Berlusconi agli altri del Pdl, ben sapendo che c'è un'ala - capitanata da Ignazio La Russa e altri ex di An - che invece vuole rompere con il governo, in quanto il sostegno sta costando molto caro, in termini elettorali. Non per niente ci sono sondaggi che danno il Pdl sotto il 20%.
Viene invece lasciata in sospeso la proposta avanzata dallo stesso La Russa, di creare un gruppo parlamentare che raduni gli scontenti del partito che resti comunque federato al Pdl.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©