Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Berlusconi: giovedì in CDM il piano casa


Berlusconi: giovedì in CDM il piano casa
01/09/2009, 10:09

Il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha annunciato che giovedì, quando si svolgerà il primo Consiglio dei Ministri dopo le vacanze estive verrà approvato il piano casa. "Si ripartirà dal piano per le cento città nei capoluoghi di provincia. Saranno insediamenti di case per giovani, con pagamento di rate di mutuo più basse dei canoni di locazione di mercato. L'avevamo promesso in campagna elettorale e ora stiamo entrando nella fase definitiva del progetto", ha detto il premier. Certo, c'è l'opposizione di molte Regioni, perchè questa è materia concorrente e chiaramente a nessuno piace che le cose piovano dall'alto, ma questo non sembra interessare il governo.
In realtà, se le regole rimangono quelle inizialmente previste, si tratterà di un grande condono edilizio e la possibilità di costruire case senza alcuna forma di verifica e di controllo e quindi in spregio a tutte le leggi, comprese quelle antisismiche. E dopo l'Abruzzo questo non è un bel viatico.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©