Politica / Politica

Commenta Stampa

Troverebbe sponda anche nel Pd e nell'Udc

Berlusconi in vacanza da Briatore, ma la legge elettorale...


Berlusconi in vacanza da Briatore, ma la legge elettorale...
10/09/2012, 08:59

KENYA - Silvio Berlusconi ha deciso di trascorrere un altro breve periodo di vacanza, scegliendo questa volta il resort keniano di Flavio Briatore, a Malindi. Secondo i bene informati, passa la giornata tra centro benessere e la sua stanza, ed è sottoposto a dieta ferrea per dimagriore di 8 chilogrammi. 
Mentre sta lavorando  al suo ritorno. E il primo passo dovrebbe essere sulla legge elettorale. L'idea è quella di un blitz al Senato - dove Pdl e Lega hanno la maggioranza - per far approvare rapidamente una legge elettorale basata sul proporzionale alla tedesca, non dissimile dalla legge attuale: senza premi di maggioranza, soglia di sbarramento abbastanza alta e liste bloccate. Una iniziativa che troverebbe l'appoggio sia dell'Udc, da sempre favorevole al sistema elettorale tedesco, che una perte del Pd, come ha dimostrato Luciano Violante, che si è dimostrato molto aperto ad andare incontro ai desiderata del Pdl. 
 In questa ottica assumono rilievo anche i diktat che il Pdl sta ponendo nel settore giustizia: non è impossibile che si organizzi uno scambio tra il ddl anticorruzione e una legge elettorale di pieno gradimento del Pdl. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©